#Whirlpool: 6° Senso anche per il piano a induzione gamma di lavastoviglie con nuove prestazioni e consumi ridotti.

La nota tecnologia #6°Senso, per cui Whirlpool è famosa, fino ad oggi non aveva riguardato i piani cottura. Oggi invece, il produttore introduce sul mercato #SmartCook, un modo facile ed intuitivo di usare il piano cottura ad induzione.

L’apparecchio è dotato di un menù che permette di scegliere pietanza e modalità di cottura fra numerose ricette induzione whirlpoolpreimpostate. Tutto il resto lo farà l’elettrodomestico scegliendo automaticamente la potenza ottimale, un po’ come avviene da qualche anno sui forni più sofosticati.

Un’altra tecnologia, chiamata #FlexiFull, permette di suddividere il piano in 8 diverse zone di cottura con regolazione autonoma della temperatura.

Inoltre Whirlpool rende anche molto più resistente il vetro tramite la stessa tecnologia iXelium che fino ad oggi veniva impiegata per l’acciaio.

Parlando di lavastoviglie, anche qui troviamo numerose novità e una gamma completamente rinnovata. Le lavastoviglie 6°Senso PowerClean, in particolare, offrono classe energetica A+++-10%, livello sonoro di appena 41dB e capacità di 15 coperti grazie a cestelli completamente ripensati e ottimizzati che ottimizzano anche i getti d’acqua perché vengano  raggiunte tutte le stoviglie nel miglior modo possibile.

Il lavaggio è regolato da sensori che riconoscono il carico e il livello dello sporco e regolano di conseguenza quantità e pressione del getto, nonché durata e temperatura del ciclo di lavaggio.

Per maggiori informazioni www.whirlpool.it