All’ultima edizione di #Eurocucina, che ricordiamo avere scadenza biennale, sono state definite le ultime tendenze nel settore dell’arredamento cucina e dell’integrazione cucina-living.

La disposizione ad isola con alle spalle una parete che contiene uno o più forni, spesso occultati alla vista da grosse ante scorrevoli e rientrabili nella struttura, si è affermata come una delle disposizioni più seguite. Si tratta di una disposizione che offre indubbi vantaggi: la cucina si inserisce nell’ambiente living con grande eleganza, offrendo al contempo un enorme spazio di stoccaggio sia sotto la zona operativa, sia nell’armadiatura più o meno attrezzata.

La zona operativa a centro stanza offre il punto fuochi e il lavaggio abbinati ad un piano lavoro spesso configurabile a piacimento, dove le varie funzioni sono anche rimarcate da materiali differenti per il piano e spessori o altezze diverse. Così come avviene per l’eventuale piano snack o piano tavolo che, quando presente, si presenta nelle configurazioni e disposizioni più disparate.

Il lato armadiatura offre la possibilità di ospitare più elettrodomestici per i diversi tipi di cottura, così come per la macchina del caffè o una lavastoviglie disposta ad una altezza più ergonomica e comoda da usare.

Nella vasta gamma #Nolte Cucine diversi modelli sono studiati per offrire il meglio proprio con questa disposizione, come ad esempio Nova Lack Legno, cucina che si inserisce nell’ambiente soggiorno valorizzandolo con le sue impeccabili laccature e le sue armadiature in legno. Un altro esempio di integrazione di questo tipo è dato dalla serie Neo: in questi programmi più che mai raffinati e completi troviamo il modello #Salon, dove anche la ricerca di materiali inediti favorisce la creazione di ambienti ricercati ed esclusivi.

SALON Nolte-cucine-Kitchen