Lapitec, nuovi colori e finiture

Lapitec®, azienda conosciuta per i suoi materiali di rivestimento in pietre di sintesi disponibili anche in grandi formati, ha introdotto alcune nuove finiture nel suo catalogo, presentate in anteprima ad alcune delle principali fiere europee e statunitensi dedicate all’arredamento e all’edilizia. Un’attività intensa mirata alla presentazione delle sue ultime novità nei diversi mercati di riferimento.

Al Living Kitchen, tenutosi a Colonia nello scorso gennaio, l’azienda ha portato i nuovi Arabescati e il nuovo colore Avana; ha inoltre presentato l’inedito Concept Colour, in fase di studio, una nuance da collocarsi all’estremità della palette cromatica.

Di estremo interesse per l’ambiente dell’architettura la partecipazione di Lapitec® alla fiera BAU, tenutasi sempre a gennaio a Monaco. I visitatori hanno potuto ammirare la serie Urban, una gamma di rivestimenti dedicata alle grandi dimensioni e alle pavimentazioni, ma anche all’ambiente cucina con bellissimi, nuovi colori come Moca e Dune.

Ad Orlando, negli Stati Uniti, un altro appuntamento che ha visto l’azienda impegnarsi a fine gennaio: il KBIS. L’esposizione è stata incentrata su tre livelli: l’ambiente bagno, l’ambiente pubblico e la cucina. Particolarmente interessante l’esposizione di materiali atti alla realizzazione di cucine da esterno con colori quali l’Ebano Satin, il Michelangelo Lux e il Perla Lux.

Lapitec® aveva precedentemente partecipato anche al SICAM presentando per la sua gamma Arabesque le nuove finiture Bernini, Canova e Donatello.

Un periodo di intensa attività per un’azienda ormai conosciuta e rinomata in campo internazionale per la qualità dei suoi prodotti e per il taglio delle sue lavorazioni, con il costante arricchimento del suo già ben nutrito campionario di finiture e colori.