#Grundig implementa più di ogni altro produttore di elettrodomestici il valore della connessione come strumento per una cucina sempre più rispondente alle nostre esigenze, ipotizzando anche un prossimo futuro dove l’interazione di tutti gli strumenti che ci facilitano la vita interagiranno fra di loro e con noi.

La tecnologia ci assisterà abbattendo i confini fra cucina, casa, lavoro, gioco, trasporti pubblici e privati; il tutto grazie alla rete.

Nel caso specifico della cucina sappiamo ormai che la connessione fra gli apparecchi porterà ad un notevole risparmio di tempo e denaro, per dare più qualità alla vita.

Miglioreremo in modo automatico la qualità dell’aria nell’ambiente in cui viviamo semplicemente perchè la cappa agirà in connessione col piano cottura e con sensori d’ambiente, miglioreremo la qualità del cibo che mangiamo non solo grazie alla sinergia fra qualità intrinseca degli apparecchi e capacità di gestire e programmare le ricette on line ma anche fin dal suo acquisto e dalla sua conservazione, direttamente assistiti dal nostro frigo nell’organizzare la spesa giornaliera e settimanale.

Miglioreremo la nostra gestione energetica grazie a lavabiancheria e lavastoviglie che uniranno consumi sempre più ridotti alla capacità di attivarsi da sole ad esempio in base ai piani tariffari a fascia oraria della compagnia fornitrice di elettricità.

Grundig prevede di andare oltre i confini mediante la connessione totale fra il nostro ambiente domestico, il nostro mezzo di trasporto, il nostro ufficio, la nostra scuola ecc. e divulga un video che ci anticipa una realta più prossima di quanto si possa immaginare.

Già oggi gli apparecchi Grundig connessi on line sono in grado di farci ottenere molti di questi vantaggi, come dimostrato dallo stand ultratecnologico all’estito dall’azienda all’ultima edizione di #Eurocucina.